Jonica

Ionica

Questa razza sembra essere di formazione piuttosto recente e deriva da una popolazione locale dell’arco Jonico ripetutamente incrociata con la razza Maltese. Viene allevata in piccoli e medi allevamenti, allo stato semi-stabulato e stabulato.

JON_mappa_italia

Diffusione
E’ diffusa nella provincia di Taranto e nelle Murge. Risulta allevata in selezione nelle province di Reggio Calabria, Matera, Lecce e Catanzaro.

Il Libro Genealogico è stato attivato nel 1973.

Consistenze
Nel 2014 risultano iscritti al R.A. nazionale 680 capi.

Il valore della popolazione effettiva (Ne) è attualmente stimato in 66 capi.

Attitudini e produzioni

L’attitudine prevalente è la produzione di latte.

Caratteri tipici della razza

Di taglia medio-grande, le capre presentano un mantello di colore bianco (a volte leggermente rosato), con possibilità di picchiettature o maculature fulve su testa e collo. Pelle rosa carnicino. Il pelo è lungo e fluente su tutto il tronco.

Per il Disciplinare del R.A. della razza clicca sul link qui sotto:

http://www.assonapa.com/norme_ecc/caprini_llgg/jonica.htm

(Fonti: Assonapa e Atlante delle Razze Autoctone – Bigi & Zanon)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *